Consegna gratuita per ordini superiori a 70 EUR
Grazie per la fiducia accordataci dal 2012. Seleziona il pacchetto desiderato.

Conosci il tuo ciclo mestruale?


Conoscere il proprio ciclo è essenziale quando si desidera una gravidanza. Un ciclo regolare e controllato è un segno della salute del sistema riproduttivo e degli ormoni regolati.

Entrambi si traducono in un'ovulazione regolare, che è un prerequisito per il concepimento.


Mestruazioni

Il primo giorno del ciclo mestruale è il primo giorno delle mestruazioni. Le mestruazioni durano in genere da 3 a 7 giorni.

All'inizio del ciclo mestruale, il corpo manda un segnale al cervello per far iniziare la produzione dell'ormone follicolo-stimolante (FSH), l'ormone principale per la produzione di ovuli maturi. I follicoli sono sacche piene di liquido che si trovano nelle ovaie. Ogni follicolo contiene un ovulo immaturo. L'ormone FSH stimola la maturazione di molti follicoli e la produzione di estrogeni. I livelli di estrogeni sono al minimo il primo giorno delle mestruazioni e successivamente iniziano a salire lentamente.

In genere un follicolo diventa "dominante" e l'ovulo si stacca da esso man mano che il follicolo cresce. Elevati livelli di estrogeni sono associati anche al muco spermatico (detto anche muco cervicale). Si tratta di un muco sottile e mucoso che fuoriesce dalla vagina e che può avere un colore bianco. Gli spermatozoi possono attraversare più facilmente questo muco e sopravvivere per diversi giorni.

Ovulazione

L'ovulazione è un processo che avviene una volta per ogni ciclo mestruale, ossia quando i cambiamenti ormonali stimolano le ovaie a rilasciare un ovulo. In genere ciò avviene da 12 a 16 giorni prima della mestruazione successiva.

In prossimità dell'ovulazione, il corpo produce quantità sempre maggiori di un ormone chiamato estrogeno, che ispessisce il rivestimento uterino e crea un ambiente favorevole agli spermatozoi. Questi alti livelli di estrogeni attivano un'improvvisa impennata di un altro ormone, l'ormone luteinizzante (LH). La cosiddetta impennata dell'ormone LH determina il rilascio dell'ovulo dalle ovaie, dando luogo all'ovulazione. Nella fase di pianificazione familiare, è dunque molto importante per una coppia sapere quando una donna è più fertile e adeguare i rapporti sessuali di conseguenza. L'ovulazione è la chiave del concepimento e permette la fecondazione da parte di spermatozoi sani di un ovulo che matura nel corpo della donna a cadenza mensile.

L'ovulazione si verifica di solito da 24 a 36 ore dopo il picco dell'LH, quindi individuare questo ormone può essere un buon predittore dei giorni più fertili. Ci sono vari modi per prevederlo; alcune donne sono attente ai segni fisici e ascoltano il proprio corpo, tuttavia se non siete del tutto sicure, vi raccomandiamo di fare dei test di ovulazione giornalieri.

È possibile fecondare un ovulo fino a 24 ore dopo l'ovulazione. Qualora l'ovulo non venga fecondato, il rivestimento dell'utero si rompe e inizia una mestruazione regolare. Questo è l'inizio del ciclo successivo.

Come riconoscere i segni del processo di ovulazione

La chiave per rimanere incinta è quella di comprendere e riconoscere il momento giusto per avere un rapporto sessuale che porti al concepimento. Per questo motivo è molto importante che una donna conosca e monitori il proprio corpo, poiché solo così saprà quando è il momento ottimale e se è pronta. In molti casi il motivo per cui non avviene il concepimento è l'assenza di ovulazione. Ecco i modi in cui è possibile controllare l'ovulazione:

Contare i giorni

Contare i giorni è il metodo più semplice, presupponendo che il ciclo mestruale sia regolare, cioè che le mestruazioni si ripetano per un numero uguale di giorni da almeno 12 mesi. Per farlo, sottraete da 12 a 16 giorni da questo numero di giorni. Questi giorni sono i giorni più fertili. Se le mestruazioni si ripetono ogni 30 giorni, i giorni più fertili sono in media tra il 14° e il 18° giorno del ciclo.

Misurare la temperatura del corpo

Prima di alzarsi al mattino, misurate la vostra temperatura corporea ogni giorno, meglio se sempre alla stessa ora, con lo stesso termometro e nello stesso posto. Se la misurazione è corretta, alla fine del ciclo in cui si è verificata l'ovulazione, si scoprirà che la temperatura corporea mattutina variava su due livelli: nella seconda metà del ciclo era superiore di almeno 0,2ºC rispetto alla prima parte del ciclo. L'aumento della temperatura corporea basale è dovuto al progesterone, che viene secreto dal corpo luteo dopo l'ovulazione.

Gli studi hanno evidenziato che la temperatura aumenta il giorno prima dell'ovulazione o al massimo due giorni dopo. Parliamo di aumento della temperatura corporea basale quando tutti i valori delle ultime tre misurazioni sono superiori a quelli delle sei misurazioni precedenti. La temperatura rimane elevata fino all'inizio delle mestruazioni e un suo abbassamento di solito significa che avremo le mestruazioni quel giorno. Quando la temperatura rimane elevata per più di 18 giorni e non sono ancora arrivate le mestruazioni, è molto probabile che si tratti di una gravidanza.

Quindi, la misurazione della temperatura non può anticipare l'ovulazione, ma può consentirci di stabilire se sia avvenuta o meno. È importante non trarre conclusioni basate su un solo mese, ma misurare per un periodo di tempo più lungo. In tal modo è possibile prevedere quando si ovula e capire se si ovula regolarmente.

Muco cervicale

Il muco cervicale è un indicatore molto valido dell'avvicinarsi dell'ovulazione. La struttura e l'aspetto del muco cervicale cambiano durante l'intero ciclo mestruale. Un segno dell'avvicinarsi dell'ovulazione è il cambiamento della struttura del muco uterino, che da denso e cremoso diventa simile all'albume d'uovo crudo, cioè trasparente, acquoso, umido ed elastico. Ciò è dovuto all'aumento del livello di estrogeni, in quanto l'organismo si prepara a rilasciare l'ovulo. Vale la regola non scritta: se non siete sicure di quando ovulate, iniziate a fare sesso non appena il muco cervicale inizia ad assomigliare all'albume d'uovo. Potete anche fare un rapido test a casa: se il muco si allunga tra le dita, allora state ovulando. Il giorno dell'ovulazione, il muco è il più flessibile e abbondante e, subito dopo la fine dell'ovulazione, diventa torbido e asciutto.

Dolore al basso ventre

Alcune donne avvertono l'ovulazione anche con dolori al basso ventre o alla schiena.

Posizione della cervice

Durante l'ovulazione, cambia anche la posizione della cervice. Se scegliete questo metodo, abbiate cura dell'igiene e controllate la posizione ogni giorno più o meno alla stessa ora. La maniera più semplice per farlo è accovacciarsi, perché è il modo più facile per raggiungerla con le dita. Prestate una particolare attenzione alla posizione e all'umidità del collo dell'utero. Durante la prima metà del ciclo, la cervice sarà piuttosto dura al tatto, asciutta e facile da raggiungere. In prossimità dell'ovulazione, il collo diventa più morbido e umido, l'ingresso è più aperto e la posizione della cervice è più alta (più difficile da raggiungere). Quando avviene l'ovulazione, il collo dell'utero è nel punto più alto (difficile da raggiungere, l'ingresso stesso del collo dell'utero è aperto e umido al tatto), si è nel periodo più fertile e molto vicini all'ovulazione. Dopo l'ovulazione, la cervice è asciutta e si richiude.

Se però non vi fidate affatto di voi stesse, vi consigliamo di scegliere uno dei metodi indicati di seguito.

Test di ovulazione

La facilità d'uso, la disponibilità (sono disponibili in ogni farmacia o negozio) e l'accuratezza sono i loro vantaggi. Una donna può testare la fertilità solo nell'intimità della propria casa e leggerne facilmente il risultato. I test si basano sul principio della misurazione dell'ormone luteinizzante nell'urina della donna. Il suo valore aumenta prima dell'ovulazione, quindi se il test è positivo si ha una finestra di 36 ore in cui dovrebbe avvenire l'ovulazione. Così è possibile pianificare meglio i rapporti sessuali e aumentare le possibilità di concepimento.

Test salivari

All'origine del test salivare c'è la misurazione dell'aumento del contenuto di sale, indicatore dell'innalzamento dei livelli di estrogeni. Al microscopio si dovrebbero vedere grandi strutture di cristalli intrecciati al momento dell'ovulazione, causati dall'aumento dei livelli di estrogeni. Le donne citano anche i punti a favore rispetto ai test di ovulazione, ovvero il fatto che si tratta di un acquisto una tantum e quindi di una versione economicamente più vantaggiosa, e l'accuratezza che può raggiungere il 98%. Il piccolo strumento per l'esame della saliva, che assomiglia a un mini microscopio, è lavabile e pronto per essere riutilizzato. Solo la lettura del risultato è un po' più difficile o bisogna abituarsi.

Conclusione:

La conoscenza del ciclo e dell'ovulazione è importante perché durante l'ovulazione ci sono i giorni fertili. Si tratta di giorni in cui è possibile rimanere incinta e stiamo parlando solo di 3 o 4 giorni al mese. Per questo è importante conoscere l'ovulazione e sapere quando si ovula. Una corretta pianificazione dei rapporti sessuali durante i giorni fertili vi consentirà di rimanere incinta.

Al contempo, non dimenticate che avete circa il 20% di possibilità di rimanere incinta ogni mese. Siate pazienti e curate subito la vostra salute e la vostra fertilità.

FertilUp per le donne è una miscela di vitamine e minerali che hanno un effetto comprovato sulla fertilità (zinco) e sulla salute generale (sistema immunitario, meno stanchezza, aiuto contro lo stress ossidativo, ecc.) La vitamina B6 è fondamentale perché regola il funzionamento degli ormoni ed è importante quando il ciclo è irregolare o non si ovula. FertilUp per le donne è pensato per sostenere l'organismo quando si sta pianificando una gravidanza (contiene anche acido folico) e quando si sta provando da tempo e si desidera promuovere la fertilità.

Consigliamo anche



  • 3x FertilUp per le donne + 3x Omega-3
    Per 3 mesi (90 giorni)
    rating
    167,70€  135,95€
    Ordina
  • Fertilup per entrambi
    Per 1 mese (30 giorni)
    rating
    65,90€  59,90€
    Ordina
  • FertilUp per le donne + Omega-3
    Per un mese (30 giorni)
    rating
    55,90€  49,95€
    Ordina
  • FertilUp per gli uomini + Omega-3
    Per un mese (30 giorni)
    rating
    55,90€  49,95€
    Ordina
  • 3x FertilUp per gli uomini + 3x Omega-3
    Per 3 mesi (90 giorni)
    rating
    167,70€  135,95€
    Ordina
Slide right
Slide left

Contattaci Arrow down


Invia
Production: MMvisual
Payments Secure
InfinivitFertilupFemisolHemosens
Zapri Informativa sull'utilizzo dei cookie

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza possibile sul nostro sito Web. Proseguendo con la navigazione senza modificare le impostazioni, indichi la disponibilità a ricevere tutti i cookie presenti nei file del sito FertilUp.